appuntamenti

Trent’anni di Premio Calvino a Milano

mercoledì, 16 novembre 2016

17-20 NOVEMBRE, BOOKCITY – MILANO
DOMENICA 20, ORE 14.00, CENTRO CULTURALE

Trent’anni di Premio Calvino: 1986-2016. Con Marco Magini, Pierpaolo Vettori, Giuseppe Imbrogno, Elisabetta Pierini, Maria Teresa Carbone, Benedetta Centovalli.
L’incontro si propone di mostrare tutti gli aspetti del Premio e come il concorso si sia evoluto nell’arco dei suoi trenta anni di vita, fino ad affermarsi come uno dei più prestigiosi premi per esordienti a livello nazionale. La nostra intenzione è di illustrare l’esperienza del Calvino attraverso più punti di vista: da parte di chi ci lavora quotidianamente; da parte dei concorrenti affermati (Pierpaolo Vettori e Marco Magini, finalisti rispettivamente della XXIV e XXVI edizione) e di quelli appena emersi (Giuseppe Imbrogno ed Elisabetta Pierini, XXIX edizione); e, infine, con  due sguardi dall’esterno: quelli della giuria (Maria Teresa Carbone, giurata della XXVI) e degli editor (Benedetta Centovalli, da anni collaboratrice del Premio).
Venerdì 18 sarà presente Simone Giorgi (finalista della XXVII con L’ultima famiglia felice, Einaudi Stile libero) al Punto Einaudi Milano (corso di Porta Vigentina 36, ore 18.30) e sabato 19 alle 17.30 al Laboratorio Formentini, per l’incontro “Esordire oggi: dove come quando e perché”, saranno presenti Daniel Di Schüler (finalista della XXVIII edizione con Un’Odissea minuta, Baldini & Castoldi), Yasmin Incretolli (finalista della XXVIII edizione con Mescolo tutto, Tunué), Mauro Novelli, Carmen Pellegrino e gli editor Vanni Santoni e Benedetta Centovalli.
Sabato 19 dalle ore 18.30 (nell’aula magna della Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri in Via S. Marta 18), sempre in occasione di Bookcity, si terrà anche il festeggiamento dei primi dieci anni della casa editrice Eclissi con la presentazione, tra gli altri, di Anna Senzamore di Eugenio Giudici (finalista della XXV edizione).

ANNA SENZAMORE